search this site the web
site search by freefind
Caro Paolo,

 

Italiani : Popolo di rincoglioniti ?

 

Gli italiani oltre che essere "RINCOGLIONITI" sono  ESAUSTI, SFIDUCIATI E SOPRATTUTTO VITTIME DI DISINFORMAZIONE DI REGIME.

                                                        

ORA BASTA !!!!!!

 

(inizio agg. del 20-07-2020)

Borsellino disse "Sto per trovare molto piu' di Tangentopoli". 

(fonte : Salvo Palazzolo - Repubblica).

Borsellino forse stava arrivando a VERITA' "scomode" e per questo e' stato ASSASSINATO e cosi' la conoscenza della VERITA' e' stata rinviata.

 

Pietro Campoli, semplice cittadino, ignorante su MAFIA e molto altro ma informato correttamente su VERITA' che riguardano la tessera P2 1816,  grazie al lavoro di giornalista integerrimo quale e' stato Giovanni Ruggeri, non ha bisogno di attendere per apprendere cosa stia dietro alla affermazione di Borsellino, vittima dello STATO ITALIANO,  ed afferma : 

 

"In Italia  MAGISTRATURA ed  ISTITUZIONI, QUIRINALE compreso,  che ha ospitato per oltre 8 anni un iscritto alla loggia MASSONICA TREE EYES (fonte  : Gioele Magaldi -MASSONI)            

OCCULTANO LA VERITA'

 

Pietro Campoli, documenta in questo sito,  l'affermazione fatta, e qualunque cittadino puo' verificarlo leggendo.

 

Pietro Campoli, poiche' dal 1994 ha le prove che lo STATO ITALIANO occulta  la VERITA'  e da' copertura, come fece Santoro dal canale TV della RAI, alle menzogne diffamatorie della tessera P2 1816,

 

su COVID 19,  VACCINAZIONI,  pericolosita' del 5G, ect. ect. da' credito, essendo IGNORANTE in queste materie,  a

 

COLORO CHE, APPRESA LA VERITA' SULLA VICENDA GIUDIZIARIA CHE HA COINVOLTO GIOVANNI RUGGERI E SILVIO BERLUSCONI, SI IMPEGNA A RIPRISTINARE LA VERITA'

(fine agg. del 20-07-2020)

 

(inizio agg. del 26-06-2020)

Al "rincoglionimeto" del POPOLO ITALIANO  si e' arrivati perche' i VALORI sanciti dai PADRI COSTITUENTI sono rimasti lettera morta ; sono rimasti lettera morta perche' la CLASSE POLITICA, che avrebbe dovuto fare leggi per attuare la Costituzione,  ha fatto esattamente l'OPPOSTO ...

 

Pietro Campoli, grazie al lavoro di Giovanni Ruggeri e Mario Guarino, non e' vittima della DISINFORMAZIONE DI REGIME, e non ripone FIDUCIA nella MAGISTRATURA, nella POLITICA e nella INFORMAZIONE italiana per quello che e' accaduto nel 1994.

Dal 1994, grazie a Giovanni Ruggeri e Mario Guarino, pur essendo un semplice cittadino, possiedo dati inattaccabili, che fornisco in questo sito, che mi permettono di affermare che le elezioni politiche del 1994, sono NULLE perche' avvenute in violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione italiana. 

Questi dati mi impongono di non riporre fiducia in persone come Sergio Mattarella o Giuseppe Conte fino a quando questi dati saranno ignorati anche col loro silenzio complice……

La Tangentopoli del 1992 ha rivelato il MARCIO che c'era nella POLITICA;

La censura che ha subito nel 1994 il lavoro di Ruggeri e Guarino documenta il MARCIO che c'e' nella INFORMAZIONE ITALIANA, da sempre al servizio del Potente di turno.

Il "caso Palamara" ha portato alla luce il MARCIO che c'e' nella MAGISTRATURA.

La DEMOCRAZIA ITALIANA e' in SERIO PERICOLO e il micidiale VIRUS che ha infettato il Popolo italiano non e' il CORONA VIRUS, che prima o poi passera',  ma e' un VIRUS molto piu' devastante che si puo' riassumere nella frase "HOMO HOMINI LUPUS";

dopo le elezioni del 1994 questo VIRUS ha infettato con una progressione esponenziale la popolazione italiana che si sta ora ammalando come ben descrive Mauro Scardovelli in questo intervento.

(fine agg. del 26-06-2020)

 

A questa situazione ha dato un contributo determinante la TV, soprattutto quella commerciale a cui si e' RAPIDAMENTE adeguato anche il servizio pubblico, terra di conquista del POTERE POLITICO;

 

Pasolini, quando ancora la TV era di VALORE  quando ancora non esistevano le TV commerciali, e non era quella di oggi, aveva capito che attraverso il controllo della TV, chi deteneva il POTERE avrebbe conseguito i risultati che verifichiamo oggi, risultati che neppure con il MANGANELLO il FASCISMO era riuscito a ottenere.

 

Il VENTENNIO FASCISTA ci ha "lasciato in eredita'"  la COSTITUZIONE ITALIANA mentre il VENTENNIO BERLUSCONIANO, grazie alle TV della MAFIA, ci sta lasciando  il RAZZISMO che alza la cresta, l'indifferenza per chi soffre, ed i SALVINI-MELONI-RENZI-VERDINI e tutto il resto della compagnia che solo nelle apparenze contrasta la tessera P2 1816......

 

Tu che leggi, se ritieni che le RAGIONI della ECONOMIA e della FINANZA sono prevalenti sulle RAGIONI della ONESTA' e della VERITA',  ti consiglio di navigare in  altri link,  qui' perdi tempo .....

 

Sono molto tranchant  in quello che affermo, consapevole di sembrare un presuntuoso "detentore della VERITA'" o  una persona che ha una smodata autostima, se non un "pazzo" ..... ma non e' cosi';

 

SONO SOLO UNA PERSONA

- che nel 1994 ha intuito quale pericolo potesse rappresentare per la democrazia italiana la legittimazione politica della tessera P2 1816, il PADRONE ASSOLUTO della TV commerciale; consapevole di essere una persona "ignorante" e quindi una potenziale e facile vittima di MANIPOLAZIONE e DISINFORMAZIONE, attuata un tempo dalle TV ed oggi anche dalla RETE con le sue FAKE NEWS, ho cercato AVERE DATI CERTI che mi permettessero di non essere VITTIMA di DISINFORMAZIONE ed essere in grado di misurare la AFFIDABILITA' delle fonti di INFORMAZIONE a cui CREDERE;

(agg. del 24-02-2020 )

- oggi devo capire e decidere se dar credito a cio' che dice Stefano Montanari da una parte o a cio' che dice Roberto Burioni dall'altra sul "problema dei vaccini" ad esempio, ma non solo ...... ;

- devo decidere se riporre fiducia in un ex-giudice della Corte Costituzionale come Sergio Mattarella, non dimenticando la vicenda della legge CRIMINALE MAMMI' del 1990 e il contrasto di facciata tenuto da Mattarella per salvare le apparenze .... ),

oppure devo decidere se riporre fiducia nell'ex-giudice della Corte Costituzionale Paolo Maddalena, che difende da "leone" la nostra Costituzione, come si puo' verificare guardando suoi interventi pubblici presenti in YOUTUBE.

Ho scoperto da poco Maddalena, forse anche perche' l'Italia ha l'"informazione" che ha;

(fine agg. del 24-02-2020)

essendo "ignorante" ma non stupido, nel 1993-1994, quando la tessera P2 1816 ha comunicato di "scendere in campo" per salvare l'Italia, mi sono attivato per arrivare a conoscere DATI CERTI che mi permettessero di non essere VITTIMA di MANIPOLAZIONE.

Ho avuto la FORTUNA di procurarmi questi DATI CERTI nel 1994 grazie a Giovanni Ruggeri e Mario Guarino e lo documento in questo sito;

grazie al lavoro di Giovanni Ruggeri e Mario Guarino ad esempio non mi faccio ingannare dalle balle che racconta Nicolo’ Ghedini da una parte o un "avversario" della tessera P2 1816 come Marco Travaglio dall’altra;

MAI Travaglio ha detto e mai dira’ cio’ che io documento qui’ sulla vicenda della falsa testimonianza della tessera P2 1816 e del perche’ si sia arrivati al processo di Verona !!!!!!!!!

Grazie a Ruggeri e Guarino non mi faccio certo ingannare dal finto teatrino Travaglio-Casellati a proposito della querelle giudiziaria, che conosco bene, tra Giovanni Ruggeri e la tessera P2 1816 -  (ascoltare con attenzione tra il minuto 17:50 e il minuto 18:50 dopo aver letto queste 18 pagine ),

 

So benissimo che in questo Paese ci sono moltissimi servitori dello STATO e della COSTITUZIONE italiana che fanno oggi il loro DOVERE e moltissimi di loro lo hanno fatto in passato pagando con la vita per difendere i valori fondanti della COSTITUZIONE.

 

So benissimo anche di essere impotente davanti a cio' che si e' costretti a subire in questo Paese e che si deve "pagare" un prezzo alto per essere onesto, mantenersi onesto e per non accettare quello che si e' costretti a sopportare,  ma non ci  STO a starmene zitto  perche' me lo impone la mia coscienza di CITTADINO e di CRISTIANO !!!!!!!

 

non ACCETTO di starmene in silenzio perche' i dati che ho appreso grazie a Giovanni Ruggeri e Mario Guarino sono dati di cui sono CERTO e sono dati GRAVISSIMI ed INAMMISSIBILI.

li elenco in questo link  per non far perdere tempo al lettore. 

Se i dati elencati non sono gravi come invece lo sono per me,  puoi risparmiarti di leggere tutto quello che scrivo in questa presentazione e nella parte rimanente del sito e dedicarti ad altro.

Come cittadino italiano dal 1994 ritengo, come ho gia' detto nel link, che i 4 poteri di questo Paese, quello Legislativo, Esecutivo, Giudiziario ed Informativo sono ostaggio di un CRIMINALE che ha grande Potere conomico.

 

Come cittadino del Mondo sono poi consapevole del fatto che oggi l'Umanita' intera e' in mano a pochi CRIMINALI (nel settore della FINANZA in particolare) che ci stanno portando alla estinzione e l'emergenza ambientale (comprendendo l'uso delle risorse che ci offre l'ambiente e la sua conservazione)  e l'emergenza migratoria connessa alla qualita' della vita di ogni Popolazione,  sono tra quelle piu' impellenti e causa di guerre;

 

in Italia a queste 2 emergenze si somma anche quella politica-sociale, che non hanno Paesi simili al nostro come la Germania, la Francia o la Spagna, ed e' rappresentata dalla presenza nelle Istituzioni del Paese di un depravato come la tessera P2 1816;

questa presenza nelle Istituzioni, e' una vergogna per il Paese e dal 1994 sta inquinando il mondo della informazione, il mondo della Politica, le Forze dell'Ordine ed anche la stessa Magistratura ;

basta andare in Youtube o in Rete e guardarsi alcuni video per rendersi conto della situazione drammatica e di totale Bebele, in cui si e' cacciato il Paese;

a solo titolo di esempio, perche' sono in continuo aumento video simili, cito quelli con Antonio Pappalardo, o il contrasto Ingroia-Grasso alla vigilia del voto del 2018.

Questa vergogna tipica dell'Italia e' stata agevolata da una classe dirigente della "sinistra" complice e collusa, ed e' avvenuta alla fine di un percorso che ha riguardato il controllo del sistema televisivo del Paese a partire dalla meta' degli anni '70

 

Dal 1994 il Paese e' bloccato dai problemi giudiziari di questo signore, dai suoi diktat e sta sempre piu' sprofondando in una crisi politica-sociale-economica e morale sempre piu' drammatica; 

fino a quando il Paese non si sara' liberato definitivamente da questa vergogna, cominciando dal riconoscere gli errori fatti per aver consegnato nelle mani della tessera P2 1816 il monopolio del sistema televisivo privato,  non si imbocchera' la strada di una nuova rinascita del Paese.

Dopo le elezioni del 2018 il destino del Paese e' in mano ad un ex-democristiano che nel 1990 disapprovo' si' la legge Mammi', dando le dimissioni da ministro; ma poi cosa ha fatto questo ex-giudice della Corte Costituzionale dopo il 1990 per evitare al Paese gli effetti devastanti conseguenza della approvazione di quella legge ???? 

come si e' espresso questo signore sulla ineleggibilita' della tessera P2 1816  nel 1996? 

Come si siano pronunciati nel 1997 Paolo Sylos  Labini,  Paolo  Flores  d'Arcais,  Alessandro  Galante  Garrone,  Ettore  Gallo, Antonio Giolitti, Alessandro Pizzorusso, Vito Laterza e Aldo Visalberghi lo so e lo si puo' vedere dai link che seguono ........

INELEGGIBILITA' / UN RICORSO CONTRO BERLUSCONI - Espresso del (30.04.1997)

INELEGGIBILITA'/ la guerra continua - Espresso (26.06.1997)

LA LETTERA DEL COMITATO SYLOS LABINI A MANCINO E VIOLANTE Espresso (19.11.1998)

CONFLITTO D'INTERESSI /NUOVE INIZIATIVE - Espresso (19.11.1998)

Berlusconi, o la democrazia anormale di Paolo Sylos Labini Espresso (24.06.1999)

IL CAVALIERE INELEGGIBILE E IL D'ALEMA SMEMORATO di Paolo Sylos Labini - novembre 2000

oggi l'unico superstite di quella giusta battaglia sulla ineleggibilita' della tessera P2 1816 e' Paolo Flores D'Arcais...... tutte le altre coscienze critiche non ci sono piu' per motivi anagrafici ......

Per motivi anagrafici non c'e' piu' nemmeno mio padre che mi ha trasmesso un forte senso civico e che mi ha insegnato ad essere una persona libera, onesta  e mi ha anche insegnato come ci deve comportare nella vita per essere di SINISTRA e non di "sinistra";

Grazie all'imprinting ricevuto da mio padre ho avuto la fortuna di  avere incontrato, anche perche' le sono andate a cercare, persone di valore come Giovanni Ruggeri, Alex Zanotelli e Stefano Montanari, che cito a titolo di esempio;

 

Giovanni Ruggeri mi ha permesso di conoscere i dati che uso in questo sito a sostegno della affermazione che ho fatto sulla violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione italiana avvenuta nel 1994;

 

Alex Zanotelli mi ha permesso di capire come deve agire un cristiano autentico per "salvare la propria vita";

 

Stefano Montanari,  mi ha permesso di capire, con la vicenda microscopio-Grillo e non solo, che il Potere tenta sempre di bloccare  la ricerca della Verita' usando ogni mezzo;

 

Ritengo anche di essere una persona fortunata perche' sono riuscito a salvaguardare il mio cervello dal lavaggio mentale che e' stato fatto in questo Paese da Menti criminali le quali, immediatamente dopo l'approvazione della Costituzione italiana,  hanno lavorato per impedire che quella meravigliosa Costituzione, "sovietica" e di SINISTRA perche' tutela i diritti anche degli ultimi, venisse attuata concretamente; 

quelle Menti Criminali dagli anni '70, utilizzando anche un sistema televisivo consegnato nella mani della tessera P2 1816, sono riusciti a fare il lavaggio del cervello ad un Popolo intero, riducendolo nelle condizioni in cui si trova oggi.

Riguardo alla manipolazione di cui siamo vittime che ci sta portando ad accettare oramai passivamente tutto quello che sta accadendo, senza reagire, basti pensare a titolo di esempio all'esito del referendum sull'acqua e a come la Politica stia "rispettando" il voto del Popolo, privatizzando  questo Bene primario della persona.

Assistendo al degrado crescente del Paese e conoscendo fin dal 1994 i dati elencati nel link ed assistendo con impotenza a come la gente stia subendo tutto quello che ci sta accadendo, mi vengono in mente alcune frasi pronunciate da Alex Zanotelli il 02-02-2005 a Bologna a proposito del clima politico-sociale che si respirava nel Paese in quel momento storico :    (l'audio purtroppo e' molto rovinato spero di aver capito correttamente nella trascrizione .....)

al min.  4:28 4:50 circa - 

"vedete viviamo in un momento che e' di una gravita' estrema non so piu' neanche cosa dire, e per di piu' questa situazione e' cosi' ben camuffata che alla fine ti vien da domandarti se sei stupido tu che non capisci.... la mettono in una maniera cosi' fine....ci prendono in giro........

al min.  10:45 10:50

..... Esprimo soltanto il mio sconcerto soprattutto perche' ci sembra tutto cosi' normale......

al min. 14:32 al 14:55

E' questa la realta' in cui viviamo... ti senti davvero il cretino di turno... la grande domanda che mi pongo spesso : sono io talmente imbecille da non capirci nulla oppure c'e' qualcosa che non va da qualche parte?..... eppure i fatti mi sembrano talmente evidenti, talmente sotto gli occhi di tutti....."

I dati che io conosco e che ho citato nel link sono sconosciuti perche' censurati da tutta l'informazione fin dal 1994 ma   continuano ad avere valore poiche'  sono gravi, continuano a rimanere sconosciuti pur avendo condizionato la vita di tutti noi, e continuano ancora oggi a condizionare negativamente le nostre vite; 
infatti la tessera P2 1816 e' ancora li', anche se fortunatamente non e' piu' lui che comanda,  ma i politici "vincenti" di oggi come Salvini-Meloni, per biechi motivi di Potere e perche' gli serve per riuscire ad avere la maggioranza in Parlamento, usano il residuo appeal che questo ultra-ottantenne riesce ancora ad avere;

ieri furono i vari Fini-Casini a fare quello che fanno oggi i Salvini-Meloni.....  e abbiamo visto come e' andata :

Fini travolto da oscure vicende fuori-gioco, mentre Casini, da "principe" del trasformismo e' passato da cavalier servente della tessera P2 1816 a banchettare nel bolognese in una sezione di partito con i "compagni" dell'ex-PCI assieme al boy-scout della P2, che ha completato l'opera che non era riuscita alla tessera P2 1816, ovvero quella di distruggere quel poco di "sinistra" che era rimasto del PCI-PDS-DS .....

 
Tutto cio' puo' accadere perche' purtroppo in Italia non ci sono oggi intellettuali come Pasolini, che aveva visto con anticipo gli effetti devastanti del consumismo e dell'uso distorto della TV, o politici-giuristi come Dossetti che fino a pochi mesi dalla morte faceva  conferenze  avvertendo del pericolo che stava correndo il Paese a causa della presenza in politica della tessera P2 1816; 

 

l'Italia negli ultimi decenni e' diventata sempre piu' un Paese vittima di disinformazione, menzogne, ipocrisia e la stragrande maggioranza della popolazione e' manipolata, senza esserne cosciente, da chi detiene il Potere e quei cittadini che hanno consapevolezza di questo, per quieto vivere o per poter sopravvivere (vedi cosa e' successo durante e dopo il G8 di Genova del 2001) se ne stanno zitti oppure si sono ritirati nel proprio privato e cercano di averne il minor danno possibile, magari sperando nella buona sorte o augurandosi che evenutali tegole cadano sopra altre teste.

 

Oggi in Italia viviamo la condizione descritta da Dossetti quando affermava :

 

"Quando i poteri pubblici violano le liberta' fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione e' un diritto e un dovere del cittadino"

 

Sono un cittadino semplice, consapevole di essere molto ignorante sebbene abbia conseguito la Maturita' Classica ed una laurea in ingegneria Elettronica;

essendo cosciente di essere ignorante, sia per miei limiti oggettivi sia perche' non si puo' sapere tutto per quanto si possa essere molto intelligenti, al fine di non essere vittima di chi detiene il Potere e lo vuol esercitare facendo danni alla mia persona e alla mia incolumita' fisica e psichica, intuendo che strada stesse imboccando il nostro Paese nel 1994, ho cercato di procurarmi dati certi e sicuri per non essere vittima di disinformazione ed inganno; 

grazie al lavoro di Giovanni Ruggeri e Mario Guarino ho  la certezza di esserci riuscito . 

 

Sono certo di essere ancora nel pieno possesso delle mie facolta' mentali ed ho la presunzione di aver capito quale sia il meccanismo utilizzato da chi detiene il Potere per fare impunemente il lavaggio del cervello al prossimo, e proprio per questo mi ribello a quanto sta accadendo avendo la coscienza che oramai un Popolo intero e' ostaggio di menti criminali che hanno usato e ancora usano un personaggio come la tessera P2 1816 per avere il controllo della Popolazione ed annullare l'attuazione di una Costituzione come quella italiana.

 

Sono cosciente di fare affermazioni gravi ma osservando obbiettivamente quanto sta accadendo in Italia, non si puo' che arrivare a tale conclusione.

Per arrivare a tale conclusione avevo bisogno di avere in mano dati certi ed inconfutabili. 

Grazie al libro di Giovanni Ruggeri e Mario Guarino, ho appreso questi dati,  e grazie a successive verifiche che ho fatto, posso tranquillamente affermare che certamente il Popolo italiano e' vittima di una continua, inaccettabile e devastante disinformazione che  a livello politico  ha portato ad ammettere ed accettare come "normale" una situazione inammissibile a cui mi ribello con tutte le mie forze cercando di non perdere la mia serenita' : ovvero che un depravato, condannato e ancora sospettato ed indagato dalla Magistratura per gravi reati, che manifestatamente ha spacciato per VERO il FALSO nel 1994 durante una trasmissione in una canale RAI diffamando Giovanni Ruggeri, fosse ancora in corsa per tornare alla guida del Paese nelle elezioni politiche del 04-03-2018, sebbene dichiarato ineleggibile, e nessuno nel mondo della informazione e nel mondo delle Istituzioni abbia avuto nulla da ridire...... 

Per fortuna il Popolo, sebbene disinformato,ingannato e in parte rincoglionito, nelle elezioni politiche del 2018 ha  cominciato a liberarsi dei Renzusconi e delle loro Corti, anche se si sta gettando nelle mani di personaggi come Salvini-Meloni..... 

I 5-Stelle possono essere una Speranza ma devono liberarsi di Grillo che dal 2006 ho pututo verificare di che pasta sia fatto...

 

E' una situazione surreale quella in cui si e' cacciato il nostro Paese dove  nel mondo del lavoro stanno tornando forme di schiavismo, al di la' delle patacche di Renzusconi e della sua Corte, e nel mondo della Sanita', su un problema importante come quello dei vaccini, non si decide per tutelare la salute pubblica ma per garantire gli interessi delle case farmaceutiche.

Come cittadino serio e responsabile, ignorante in materia medica e in particolare sui vaccini, nell'occhio del ciclone in questo periodo, credo a quello che affermano scienziati e persone serie come Stefano Montanari e Antonietta Gatti  piuttosto che a quello che afferma il ministro della Salute Lorenzin che nel suo curriculum politico vanta di essere stata alla corte del depravato tessera P2 1816 molti anni .....

Evidentemente la signora Lorenzin non ha potuto documentarsi come ho potuto documentarmi io fin dal 1994, anche lei vittima della violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione italiana.......

 

La disinformazione che sta portando l'Italia alla rovina ha avuto una accelerazione negli anni '70 con l'avvento delle TV private, legalizzate nel 1990 da una legge criminale quale fu' la Mammi' che ha disatteso i suggerimenti forniti dalla Corte Costituzionale a difesa dell'art. 21 della Costituzione italiana. 

L'attuale presidente della Repubblica nel 1990 era un ministro del VI governo Andreotti e si dimise per protesta contro la legge Mammi', ma poi cosa ha fatto da allora per contrastare le conseguenze devastanti di quella legge???

Mi riservo di approfondire.....evidenzio che nulla e' stato fatto dal 1990 ad oggi per porre rimedio ai danni di quella legge, neppure da parte del giurista ed ex componente della Corte Costituzionale Sergio Mattarella.

Grazie all'humus creato con le "televisioni della Mafia" che hanno aumentato sempre piu', a partire dagli anni '70 il bacino di audience, nel 1994, in violazione degli art. 21 e 27 della Costituzione italiana, la tessera P2 1816 ha potuto raccogliere i frutti ed entrare in Parlamento, diventare Presidente del Consiglio e conseguire l'impunita' grazie a tutte le leggi vergogna fatte da una classe politica complice, PCI-PDS-DS compresi (non dimentico il Violante del 2003 sulle TV Mediaset come non dimentico cosa e' successo a me personalmente il 12-09-94 alla festa Nazionale dell'Unita' di Modena  mentre cercavo di esercitare il diritto sancito dall'art. 21 della Costituzione italiana.


Conseguenza di questa disinformazione e manipolazione del cittadino, oltre alla inammissibile ed inaccettabile legittimazione politica della tessera P2 1816, e' tutto quello che vediamo oggi che pare impossibile che debba accadere in un Paese civile e progredito : il rincoglimento, la crescente sfiducia, la diffidenza, il sospetto su tutto e tutti, l'incapacita' di indignarsi e di reagire oramai di fronte a qualsiasi evento e non ultimo la sfiducia nel futuro che aumenta sempre piu' nel Paese e di cui sono vittima soprattutto le nuove generazioni;

oramai non ci fidiamo piu' uno dell'altro e dalla speranza-illusione dei tempi di Tangentopoli dei primi anni '90, stiamo precipitando nelle paure di oggi del diverso e del povero che e' in cerca di una vita migliore : questo e' il danno maggiore che ci lascia in eredita' il ventennio berlusconiano in cui un signore, diventato ricco perche' ha violato sistematicamente il codice, ha potuto evitare la giusta galera e tiene in ostaggio dal 1994 un Popolo intero trascinandolo nell'odierno degrado politico, economico, morale e sociale.

 

Questa sfiducia nel futuro, sempre piu' dilagante in Italia ed anche nel mondo, si sta sommando alle guerre crescenti tra Poveri che sono anche il frutto della concentrazione della ricchezza mondiale in poche mani : mai ci potra' essere Pace fino a quando ci saranno queste diseguglianze.

Questo fenomeno coinvolge anche l'Italia dove aumentano le persone povere e dove anche quelle che pensano di star "bene" non si rendono conto fino in fondo, oppure  se ne rendono conto ma fingono di non vedere, che l'Umanita' sta andando verso l'autodistruzione se non avverra' una inversione di rotta in tempi sempre piu' stretti e che a nulla servono il benessere materiale o i beni voluttuari  che una societa' sempre piu' basata sul consumismo offre a chi per avere quei beni superflui diventa schiavo .... basta fermarsi un attimo e riflettere sulla nostra qualita' di vita oggi...
Lo stesso Pontefice e' intervenuto con una Enciclica sul degrado ambientale ed e' intervenuto e sta intervenendo, senza essere molto ascoltato o venendo frainteso, sulla tragedia mondiale della migrazione dei poveri del Mondo alla ricerca  di una vita migliore.


Ho messo in questo sito i dati che possiedo che riguardano la disinformazione che ha permesso la legittimazione della tessera P2 1816. 

 

Fino a quando avro' vita non mollero' sia sulla censura che e' stata fatta nel 1994 sul libro di Ruggeri e Guarino, sia sulla diffamazione del 1994 andata in onda a "Il Rosso ed il Nero".

 

- Fino a quando non si comincera' a ripristinare la VERITA',

- fino a quando non si faranno i conti con chi ha permesso ad un depravato CRIMINALE come la tessera P2 1816 a mettere le mani su un bene comune come l'Etere ed entrare nei luoghi piu' sacri delle Istituzioni italiane,  questo Paese sara' sempre vittima delle tante Criminalita' che lo stanno soffocando e continuera' a sprofondare  in un declino civile, politico, economico e sociale crescente.

Il nostro Paese se vuole risollevarsi deve tornare ad abbeverarsi a quella fonte che e' la nostra Costituzione e saranno necessari molti anni per riparare i danni conseguenza della assenza della educazione civica nelle scuole e della conoscenza della Costituzione .......

 

Di Battista con il comizio ad Arcore del 09-02-18 ha iniziato a fare quello che l'informazione di un Paese serio avrebbe  dovuto fare 25 anni fa.

Peccato che Grillo dal 2006, quando a Quarrata  gli ho fornito di persona i dati che gia' possedevo consegnandogli su un foglio i link di un sito simile a questo, non abbia fatto nulla..... non e' mai troppo tardi.... prima o poi l'impegno di Giovanni Ruggeri avra' il riconoscimento che merita visto che sulla tessera P2 1816 Giovanni Ruggeri fin dal 1987 ha fatto corretta informazione; peccato sia stato isolato dai suoi colleghi quando era in vita e poi abbandonato all'oblio dopo la sua morte.

 

Buona lettura.


 

Dati della violazione   |   Informazione nel 1994    |    Lavoro fatto dal 1994   |   Lavoro diretto alle Istituzioni     |     Rassegna stampa |   Documenti vari  |